MIRROR No.5 ALLA COMPOSERS PLATFORM

Il nuovo pezzo breve Mirror No.5 è stato eseguito per la prima volta nel corso della Composers Platform al Birmingham Conservatoire il 12 dicembre 2011, eseguito da Rens Claerhoudt al violino e Rob Kurnatowski al violoncello.

 

Il pezzo esplora le simmetrie sia sulle altezze che sulla struttura, come già fatto precedentemente in altri pezzi della serie. La nota iniziale che funge da specchio è Re. Ciò nonostante, il sistema di riflessione appare incrinato verso la metà, risultando in uno ‘spostamento’ della seconda metà, dove la nota specchiante diventa Mi.

 

Search